Magic Bus…

Into the wild febbraio 24, 2008

Filed under: Cinema,Everyday life — MiDoRiYuKi @ 10:54 am

Ieri sera sono andata a vedere Into the wild. Due sere di seguito al cinema, un miracolo!

Dopo la mezza delusione di Sweeney Todd, ieri sera sono uscita dal cinema davvero soddisfatta.

locandina.jpg

E’ la storia (vera) di Christopher McCandless, un giovane benestante che a 21 anni decide di lasciare tutto ciò che ha e vagabondare per gli Stati Uniti (con una puntatina in Messico) con lo pseudonimo di Alex Supertramp. Durante il viaggio conosce molta gente disposta ad aiutarlo, ma si prende anche tante batoste. E ha la possibilità, finalmente, una volta solo e senza una lira, di apprezzare la vera libertà e la bellezza delle piccole cose. Finchè non decide di voler andare in Alaska.

La colonna sonora è di Eddie Vedder e già questo varrebbe i soldi del biglietto. E’ una mia debolezza, non resisto alla sua voce! ^_*

Curiosità: ho appena scoperto che il protagonista Emile Hirsch non solo è mio coetaneo, ma siamo proprio nati lo stesso giorno!! (E fra poco sarà il nostro compleanno)

Per finire, due citazioni che mi sembra racchiudano bene il senso del film:

LA FRAGILITà DEL CRISTALLO NON è UNA DEBOLEZZA, MA UNA RAFFINATEZZA.

LA FELICITà è REALE SOLO SE VIENE CONDIVISA.

Annunci
 

2 Responses to “Into the wild”

  1. Gio555 Says:

    LA FELICITA’ è REALE SOLO SE VIENE CONDIVISA…e signur…andrei a vederlo solo per piangere su questa frase :p

  2. […] Veg’s month… « Into the wild Society Febbraio 25, 2008 […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...